Batman: Robin è morto stanotte?

[Già che ci siamo, da oggi posterò a cadenza rigorosamente casuale i miei interventi pubblicati nel forum di Dc Leaguers sotto il nickname Rekoj: commenti e impressioni sui fumetti che leggo.]

Finalmente ho recuperato questa storia, ne è valsa la pena. [SPOILER]

E’ sicuramente un punto importante nelle vicende personali di Batman, ed è una storia che offre alcuni spunti interessanti, a partire dalla breve ma intensa apparizione del Joker che decide di non sparare a Batman perchè, altrimenti, non saprebbe con chi “giocare”.

E’ la prima volta che vedo, grazie alle parole di Vicky Vale contrapposti Bruce e Batman: il primo dovrebbe, in quanto vittima, rifiutare la violenza riconoscendo che anche l’uso della forza da parte di Batman può causare solo altra violenza. E’ un tema delicato (dove sta il confine tra il supereroe e il vigilante fascista?), giustamente irrisolto e contraddittorio, che in qualche modo percorre tutta la saga batmaniana.

Ho trovato strano vedere Batman passeggiare tranquillo in Crime Alley, salutato dalla gente!

Ma Gunn, come villain, non mi è dispiaciuta affatto; concordo con chi ha trovato un pò frettoloso ed incoerente l’allontanamente di Dick e la rapida sostituzione con Jason: l’unica spiegazione possibile, a voler indagare la psicologia di Bruce, è che proprio non ce la fa a star da solo e che, di fronte a ragazzi “da salvare”, si immedesima sempre a tal punto dal cedere alla tentazione di farne Robin.

Ironico, infine, che Jason, il quale debutta con la “morte” apparente del primo Robin, morirà davvero.

Il topic nel Dc Leaguers Forum.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...