“Secondo me ci sono due porcherie principali nella vita. Una è il cinismo totale: usare gli altri, ridurli a oggetti perchè non puoi trovare nulla in cui credere se non te stesso. Questo è il crimine in tutte le sue variegate forme, per la maggior parte legali. L’altra è l’idealismo determinato, che non impara dall’esperienza: il bisogno di essere un parente di Dio. Per me sono gemelli. Gemelli bastardi. L’unica cosa legittima che abbiamo è l’esperienza umana. La possibilità che il domani sia diverso. Di una diversità inimmaginabile. Non preconcetta. Per questo ci vuole la capacità di confrontarsi con il dubbio.”

William McIlvanney, Il caso Tony Veitch, pag. 267

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...