Archivi tag: Abercrombie

Il richiamo delle spade – Joe Abercrombie

[Questa recensione è stata scritta per Critica Letteraria]

richiamoIl richiamo delle spade è il capitolo iniziale della trilogia della Prima Legge, la prima incursione di Joe Abercrombie nel Mondo Circolare da lui creato. Un universo fantasy che si svela di libro in libro più interessante, tanto da costituire una lettura imperdibile per gli amanti del genere.

Tantissimi i personaggi di questa saga: si comincia con Logen, un sopravvissuto; ha visto morire i suoi amici e compagni uno ad uno, si è macchiato di azioni vergognose ed ora è stanco di tutte queste guerre, ma il sangue continua a mettersi sul suo cammino. Scampato ad un attacco dei terribili Testapiatta, ora è diretto a Sud verso un nuovo destino che lo attende. Sta accompagnando Bayaz, il Primo Mago, a reclamare il suo posto nel Consiglio Ristretto, causando sospetti e malumori nel governo dell’Unione. Nel frattempo, nelle Terre Arse ai confini di Gurkhul, Ferro Maljinn, ragazza spietata in cerca di vendetta contro l’Imperatore, si muove circospetta in compagnia del misterioso Yulmei, che pare avere poteri magici e un compito da affidarle: giungere incolume ad Adua per incontrare Bayaz; solo allora il suo destino potrà compiersi. Nella capitale il capitano Jezal si sta preparando ad un torneo, sfiancandosi in umilianti allenamenti impostigli dal suo superiore, un vero affronto per un nobile superbo. Sarà anche lui della partita, con esiti impensabili.

Continua a leggere su Critica Letteraria.

La mia libreria su Anobii.

Annunci

Red Country – Joe Abercrombie

[Questa recensione è stata scritta per Sugarpulp ed è stata pubblicata qui]

Web.Cover-Red-CountryQuando il western dei paesaggi sconfinati e della corsa all’oro incrocia il fantasy dei duelli mortali, quello che viene fuori è una storia come quella di Red Country.

Shy, donna solitaria e dal passato violento, un po’ cowboy e un po’ eroina vendicativa (Abercrombie ci ha abituato bene in tal senso: vedi Monza Murcatto, protagonista del suo primo stand-alone), parte assieme al vecchio Agnello alla ricerca del fratello e della sorella minori, rapiti durante una sua assenza da dei terribili trafficanti di bambini. Il Mondo Circolare, che ci ha già offerto le peggiori nefandezze, non ci risparmia neanche questo orrore.

Continua a leggere

Il sapore della vendetta – Joe Abercrombie

[Questa recensione è stata scritta per Sugarpulp ed è stata pubblicata qui]

il-sapore-della-vendetta-abercrombie-gargoyle-239x360Come ne Il richiamo delle spade, anche ne Il sapore della vendetta tutto inizia con una caduta. Fisica, oltre che metaforica. Se all’inizio del primo libro della Trilogia della Prima Legge Logen si ritrovava sul fondo di un burrone, in questo romanzo tocca alla mercenaria Monza Murcatto, dopo aver assistito all’uccisione di suo fratello Benna, esser gettata mezza morta giù da un balcone per mano del suo stesso committente, il Duca d’Orso. Monza sopravvive, seppur gravemente menomata nel fisico, e come la Sposa di Kill Bill inizierà la risalita spinta da un unico, feroce sentimento nei confronti dei sette uomini che le hanno portato via tutto: la vendetta.

Continua a leggere

L’ultima ragione dei re – Joe Abercrombie

[Questa recensione è stata scritta per Sugarpulp ed è stata pubblicata qui]

ultimaIl capitolo finale della trilogia della Prima Legge inizia con grandi intrighi, come una House of Cards medievale: l’uccisione del principe ereditario ha scatenato la caccia ai voti per l’elezione del prossimo re dell’Unione e Glokta, l’Inquisitore reso storpio e insensibile da una lunga prigionia e da anni di atroci torture, sta come al solito trafficando per conto del suo superiore, l’Arcilettore Sult, deciso a determinare il nome del futuro sovrano a qualunque costo. Nel Consiglio Ristretto che deve nominare il nuovo monarca ci sarà un colpo di scena inaudito con lo zampino di Bayaz, il Primo Mago.

Continua a leggere