Archivi tag: Avoledo

La crociata dei bambini – Tullio Avoledo

[Questa recensione è stata scritta per Sugarpulp ed è stata pubblicata qui]

lcdb_fronteCon Le radici del cielo Tullio Avoledo aveva accolto entusiasta l’invito dello scrittore russo Dmitry Glukhovski rivolto a chiunque volesse cimentarsi in storie ambientate nel futuro post-apocalittico da lui inventato, in cui la Terra è all’indomani di un bombardamento nucleare che ha condannato il pianeta ad un eterno inverno inospitale e costretto l’uomo a vivere sottoterra, al riparo dalle radiazioni e dagli strani esseri mutanti nati in seguito alla catastrofe. Questo nuovo romanzo dimostra che l’interesse dello scrittore friulano per il progetto Metro 2033 è tutt’altro che sopito e gli consente di aggiungere un tassello alle riflessioni sui temi su cui da sempre si interroga nei suoi libri.

Continua a leggere

L’ultimo giorno felice – Tullio Avoledo

[Con questa recensione inizia la mia collaborazione con Thriller Cafè]

avoledo_CMYKUn osservatore esterno che posasse gli occhi su Francesco Salvador, architetto industriale cinquantenne, e sui suoi cari non vedrebbe nulla di più di una normale famiglia in una tranquilla gita di piacere; eppure già nell’incipit di questo breve romanzo di Tullio Avoledo veniamo a sapere che quello, come recita il titolo, sarà per lui L’ultimo giorno felice.

Continua a leggere la recensione su Thriller Cafè.

L’elenco telefonico di Atlantide

Avevo preso questo libro per caso, anni fa, e da allora acquisto ogni nuova uscita di Avoledo, diventato uno dei miei autori preferiti. Questo libro, il primo, non è certo il migliore dell’autore di Pordenone ma ci sono comunque legato perchè mi ha fatto conoscere con sorpresa uno scrittore che mi avrebbe poi regalato grandissime emozioni.

La mia libreria su Anobii.