Archivi tag: Zepeda Patterson

Milena – Jorge Zepeda Patterson

[Questa recensione è stata scritta per Critica Letteraria]

milena

Tornano Los Azules, i quattro amici già protagonisti de I corruttori, primo romanzo di Jorge Zepeda Patterson. A dire il vero questa volta ad Amelia, combattiva leader di sinistra, Jaime, esperto di sicurezza nazionale (che in Messico, ma forse ovunque, significa esperto di spionaggio e sorveglianza illegale) e Tomás, giornalista del Mundo, il principale organo di informazione messicano, non si aggiunge Mario, l’ultimo del quartetto, ma suo figlio Vidal e il suo amico hacker Luis.
 Tutto inizia quando Rosendo Franco, l’editore del giornale per il quale lavora Tomás, muore tra le gambe chilometriche di Milena, “el femur más bello del mundo” (come recita il titolo originale di questo libro), una donna affascinante quanto misteriosa, con un passato da riscattare che sarà al centro del romanzo.
Continua a leggere su Critica Letteraria.
La mia libreria su Anobii.
Annunci

I corruttori – Jorge Zepeda Patterson

[Questa recensione è stata scritta per Thriller Cafè]

corruttoriQuattro amici, nel Messico degli anni ’80, condividono le gioie e le scoperte che l’adolescenza offre loro, creando un legame indissolubile, prepotente e assoluto come solo le amicizie nate in quell’età possono essere. Vent’anni dopo la vita li fa rincontrare coinvolgendoli tutti in un caso di cronaca nera che nasconde torbidi affari: l’attrice Pamela Dosantos è stata uccisa, forse a causa delle sue frequentazioni nell’alta società e delle sue entrature politiche.

Continua a leggere a leggere su Thriller Cafè.

La mia libreria su Anobii.